DOMENICA SERA D’ESTATE DA UNICO MILANO CON LO CHEF FELICE LO BASSO, 1 STELLA MICHELINE TUTTI I LUNEDì DI LUGLIO SU RADIO MONTECARLO!

La Stella Michelin più alta d’Europa al 20mo piano della WJC Tower al Portello propone tre menu per “rinfrescare” l’estate torrida di Milano. E tutti i lunedì di luglio a mezzanotte l’appuntamento con Lo Basso è a Midnight Pasta, lo spazio culinario di Nick the Nightfly.

 

Per chi resta in città, quest’estate c’è un nuovo appuntamento da non perdere.  È quello con UNICO MILANO, al 20 piano della WJC Tower al Portello: per tre sere, infatti, lo chef resident Felice Lo Basso proporrà dei menu a tema a prova di solleone e di gourmet.

Si inizia domenica 6 luglio con "Il crudo in bocca…!”, degustazione di 12 portate di pesce crudo, una delle specialità dello chef. La quota di partecipazione alla serata è di 150 euro a persona, vini inclusi. Domenica 31 agosto sarà la volta di "Profumo dell'orto", degustazione di 8 portate di verdure e frutta che grazie alla fantasia sfrenata di Lo Basso si trasformano in pietanze salate oltre che dolci davvero intriganti. La quota è di 100 euro a persona, vini inclusi. Infine, il 21 settembre ci sarà la serata “La carne a modo mio”, 6 portate che danno in benvenuto all’autunno (110 euro vini inclusi).

Ma non è finita qui, perché tutti i lunedì di luglio (7-14-21-28) Felice Lo Basso e la sua spumeggiante passione animeranno lo spazio di mezzanotte di Nick The Nightfly, Midnight Pasta su Radio Montecarlo, regalando anche tante fresche ricette da provare tra i fornelli di casa. Stay Tuned!

 

QUALCOSA IN Più SU UNICO

Da lassù si domina tutta Milano, dalla Madonnina al quartiere nascente dell’Expo 2015. Il ristorante UNICO MILANO è un gioiello senza eguali, collocato al 20mo piano della WJC Tower al Portello.

L’8 maggio 2014 il debutto ufficiale, con Felice Lo Basso, chef 1 Stella Michelin all’Alpen Royal di Selva di Val Gardena (BZ), che corona il suo sogno metropolitano.

 

«Di Felice abbiamo apprezzato i valori, la creatività, l’ambizione, la professionalità e lo stile, ma anche la voglia di sognare e di riuscire a mettere nei suoi piatti un po’ di quella polvere di stelle di cui sono fatti i sogni», fanno sapere i sei soci di Unico Srl, un pool di imprenditori che hanno investito nel progetto ambizioso di questo ristorante a un passo dal cielo. La spettacolare collocazione all’ultimo piano del grattacielo WJC sostanzia l’unicità del luogo e l’alto livello della cucina, sofisticata nell’elaborazione dei piatti ma con forti ancoraggi alla tradizione e alle materie prime italiane. Intuizione, fantasia, solarità e creatività sono i pilastri di un’esperienza enogastronomica da ricordare.

 

La cucina? «Molto personale, d’intuizione, di fantasia, solare. E attenta alle materie prime. Non mi faccio mai condizionare dal prodotto del territorio – spiega Lo Basso – ma sono molto nazionalista, infatti uso principalmente materie prime made in Italy». Creatività, ma anche tanta semplicità e tradizione sono le parole d’ordine di uno chef genuino e mediterraneo, come i suoi piatti.

 

L’ambiente che d’ora in poi accoglierà gli ospiti di UNICO MILANO sarà un work in progress dal design sfrenato: i tavoli in rovere e il legno, lampade Flos, apparecchiatura minimal e volutamente fuori dagli schemi, preziose porcellane Caraiba, bonsai di ulivo e porta candele di Limoges.

 

Il Tavolo in cucina è la postazione più ambita: può ospitare da quattro a otto persone, con un allestimento tavola dedicato e il menu degustazione è totalmente a sorpresa. L’atmosfera è all’insegna della convivialità, con i piatti direttamente serviti dai cuochi nell’allegra confusione di pentole e fornelli.

 

A mezzogiorno la proposta è più easy, divisa in tre menu: verdura, carne e pesce. Si tratta di tre mini-carte composte da tre portate ciascuna a 30 euro (compresivi di acqua e caffè), ma si potranno anche ordinare i piatti singoli di ogni menu a 15 euro cad.

 

A condurre le fila di UNICO MILANO c’è uno staff di riguardo:

 

Chef                           Felice LO BASSO

Sous-chef                    Nicola POPOLIZIO

Pasticcere                  Beppe ALLEGRETTA

 

Direttore                    Giulio LOPOLITO (per contatti chiamare lo 02 39261025 o il 348 1732330)

Maître                                   Gianluca LO RUSSO

Sommelier                 Gianluca LO RUSSO e Claudia SALERNO

 

A cena possono essere serviti 50 coperti, a pranzo 70, per gli eventi fino a un massimo di 110.

 

Tra le chicche: un grande carrello dei dessert dove scegliere ogni giorno tra dieci dolci diversi della più classica tradizione italiana; un goloso carrello dei formaggi, selezionati personalmente dallo chef in tutti gli anni di attività sulle Dolomiti, terra preziosa per quanto riguarda i prodotti caseari.

 

Il brunch “pranzo della domenica” è proposto con una cucina moderna e di sostanza; si precisa che il brunch tornerà a settembre; nel frattempo, la domenica, sarà possibile pranzare con il menu gourmet della sera.

 

Foto disponibili sul sito http://www.commfabrik.com/apre-unico-milano/.

 

 

Posted on 25 giugno 2014 in comunicati stampa, UNICO MILANO

Share the Story

Back to Top