BIGMAT FIORINI EDILIZIA DI EMPOLI INVESTE PER I SUOI CLIENTI STORICI E PER I NUOVI CLIENTI DEL TARGET PRIVATO

La nota realtà toscana ha ripensato completamente il suo Punto Vendita seguendo le indicazioni di un mercato in continua evoluzione.

Spazi ridisegnati, offerta merceologica ampliata e settorializzata, ripensamento dei percorsi espositivi e attenzione anche verso una clientela differente: è così che BigMat Fiorini Edilizia di Empoli (FI) ha ridisegnato il suo Punto Vendita. «Il mondo dell’edilizia è cambiato – analizza Andrea Fiorini, titolare della realtà empolese – i grandi volumi della merceologia tradizionale, registrati dal 2001 al 2008, hanno lasciato il passo ad altro. Ora si parla di ristrutturazione e manutenzione e alle imprese si è affiancato il mercato dei privati: sempre più attivo, preparato e direttamente coinvolto». Così con l’ottobre del 2013 sono partiti i lavori che hanno interessato i 2mila mq di area coperta dello stabile, sviluppato su due piani, presente nel Punto Vendita di via Gian Battista Vico. «Abbiamo suddiviso gli spazi esistenti in vari settori: 300 mq per il libero servizio, 500 mq per la zona outlet e 300 mq per il cartongesso, mentre l’area rimanente ospita il colore con il servizio tintometrico. Altra novità è lo showroom habiMat per le finiture e l’arredobagno di 200 mq con il meglio del mercato. Al primo piano dell’edificio si trovano una nuova area tecnica con una esposizione di sistemi costruttivi dedicati all’involucro edilizio di 80 mq, gli uffici amministrativi e una sala riunioni da 30 posti per gli aggiornamenti dello staff e per i corsi di formazione rivolti a imprese, progettisti e professionisti della filiera edile». Ma i cambiamenti non sono finiti: anche l’area esterna è stata ridisegnata realizzando «un’area tecnica con esposte una serie di soluzioni innovative per il giardino: pavimenti, casette in legno, gazebi e barbecue. Finalmente – prosegue Fiorini – possiamo seguire il cliente dalle fondamenta all’antenna. Nel ripensare gli spazi, inoltre, abbiamo migliorato i percorsi interni, inserito opportune indicazioni e cartellonistiche segnaletiche, facilitando così i movimenti dei clienti».

Una ristrutturazione importante: «con questo importante investimento – dichiara Fiorini – possiamo aprirci in maniera forte e decisa al mondo del privato con un'offerta più generalista che non mette da parte l'edilizia tradizionale bensì amplia il target a cui ci rivolgiamo. Crediamo che quest'offerta, abbinata al nostro servizio professionale, ci permetterà di incuriosire una clientela differente e potenzialmente utile per ampliare il nostro mercato in termini numerici».

 

CHI È BIGMAT FIORINI EDILIZIA

La BigMat Fiorini Edilizia è ormai una realtà consolidata della Provincia di Empoli. Attualmente gestita dalla terza generazione della famiglia Fiorini, ha una storia scandita da alcune tappe e scelte strategiche. Nasce nel 1938 come una piccola realtà artigianale dedicata alla produzione di manufatti ornamentali in cemento: balaustre, cornici e tini. Nel corso degli anni ‘70 Paolo Fiorini, figlio del fondatore, prende le redini dell’attività trasformandola in una vera e propria realtà aziendale affiancando il commercio di materiale per l'edilizia tradizionale alla vendita a privati. La forte personalità, lungimiranza e intraprendenza di quest’ultimo hanno permesso alla Fiorini Edilizia di espandersi, crescere e affermarsi sempre più come leader del settore. Nel 1984 il Punto Vendita verrà trasferito dal centro storico di Empoli alla vicina periferia, in un'area artigianale e commerciale, arrivando così ad avere 2mila mq di superficie coperta e 3mila di piazzale. In seguito alla morte di Paolo Fiorini, l'attività passa alla giovanissima terza generazione della famiglia: Andrea e Fabio. L'azienda continua a crescere e a specializzarsi soprattutto nella commercializzazione del materiale edile. Nel 2001 la realtà empolese entra a far parte del mondo BigMat. Nel 2006, contemporaneamente alla chiusura dell'attività manifatturiera, viene aperta una filiale a Montelupo Fiorentino di 1.000 mq coperti più 1.500 mq di piazzale.  La BigMat Fiorini Edilizia oltre a occuparsi della rivendita di materiali edili, offre anche servizi di assistenza e consulenza, corsi di aggiornamento e un attento servizio post-vendita con personale altamente qualificato. L’azienda propone inoltre soluzioni innovative con particolare attenzione alla scelta di materiali per migliorare sempre di più la vivibilità delle abitazioni.

 

CHI È BIGMAT

BigMat è un gruppo di 180 Punti Vendita in Italia e 830 in Europa, di materiali e tecnologie per la costruzione, la ristrutturazione e la manutenzione della casa. Fondato nel 1981 è presente in 6 Paesi in Europa e dal 1994 in Italia.

L’obiettivo del consorzio è quello di agevolare, attraverso una consulenza mirata e l’utilizzo di tecnologie specifiche, imprese, progettisti e consumatori, nella realizzazione dei propri progetti.

Ogni Punto Vendita BigMat, con in media oltre 15mila referenze in pronta consegna, è in grado di proporre i migliori prodotti, selezionati e testati a livello internazionale.

BigMat è anche una linea di prodotti professionali che copre tutte le esigenze dell'operatore edile e dell'appassionato evoluto e competente.

 

COS’È HABIMAT

habiMat è il marchio che identifica gli stili e gli ambienti dello showroom, in grado di interpretare il gusto e le esigenze dei clienti, attraverso un’accurata selezione di finiture, rivestimenti e arredo bagno. Un brand che nasce dall’esperienza e dalla professionalità del Gruppo BigMat, ma si rivolge a un pubblico di interior designer, architetti e privati che negli showroom habiMat trovano soluzioni personalizzate e materiali per la realizzazione dei loro progetti.

habiMat ha appena lanciato il suo nuovo sito web www.habimat.it dove trovare tante news di tendenza e attualità, oltre che l'elenco di tutti gli showroom d'Italia e degli eventi del Gruppo. Il sito ospita inoltre una sezione tutta dedicata a ROBO, lo stilosissimo e multifunzionale complemento d'arredo in esclusiva habiMat.

 

Posted on 24 giugno 2014 in BigMat, comunicati stampa

Share the Story

Back to Top