LA DOLOMITI SKY RUN CONFERMA I 4 PUNTI UTMB® – ISCRIZIONI A TARIFFA AGEVOLATA FINO AL 31 MARZO – SABATO 14 MARZO LIVE CHATTING

Mentre sono ancora in corso le iscrizioni al trail dolomitico in programma dal 3 al 5 luglio, la Dolomiti Sky Run riconferma anche per l’edizione 2015 l’importante riconoscimento del punteggio massimo (4 punti) come gara qualificante per The North Face® Ultra -Trail du Mont – Blanc®.

Un riconoscimento internazionale che conferma ulteriormente il valore di questa manifestazione con i suoi 130km lungo l’affascinante paesaggio dolomitico dell’Alta via numero 1.

Per premiare gli atleti che decideranno di partecipare alla corsa sono state prolungate fino al 31 marzo le iscrizioni a tariffa agevolata.

Di queste novità, dei punti ITRA assegnati e di tutti i dettagli tecnici della corsa si potrà chiacchierare con l’organizzazione sabato 14 marzo durante il primo live chatting della Dolomiti Sky Run, un’iniziativa dallo spirito social per avvicinare i partecipanti e il pubblico alla corsa.

 

LIVE CHAT IL 14 MARZO 2015

La Dolomiti Sky Run vi invita infatti per un caffè virtuale e una chiacchierata, il 14 marzo dalle 14.00 alle 16.00. Lo staff e gli organizzatori vi aspettano online al primo live chatting, sulla piattaforma RumbleTalk, per rispondere a tutte le domande sul percorso e i luoghi, la preparazione atletica, le attrezzature tecniche e le curiosità sportive che ruotano attorno all’evento.

Una mini maratona di chiacchere,  due ore insieme per conoscersi e scambiarsi utili consigli

«Abbiamo deciso di organizzare questo evento live su un canale di comunicazione diffuso come il web per permettere a tutti di entrare in contatto diretto con noi –  spiega Fabio De Mas dell’organizzazione – il nostro obiettivo è creare un legame diretto con gli atleti, scambiarsi opinioni e consigli; e per raggiungere tutti ma proprio tutti i nostri atleti abbiamo optato per una piattaforma semplice da usare e accessibile».

La live chat pubblica sarà visibile:

– sul sito della corsa www.dolomitiskyrun.it

– sul sito del nostro ufficio stampa (dove trovate anche tutte le istruzioni) http://www.commfabrik.com/dolomiti-sky-run-live-chat/ 

– al link diretto http://www.rumbletalk.com/client/chat.php?lD1I6:qL

Nessun bisogno di download o applicazioni, nessuna password. Basterà inserire un nome utente Guest o, se si preferisce, accedere con il proprio profilo social Facebook o Twitter: in questo modo molto semplice si potrà partecipare alla conversazione, allegare domande, immagini o video, invitare altri amici a partecipare alla chat.

Se invece si preferisce essere semplicemente “spettatori passivi” basterà visualizzare il feed della conversazione. L’applicazione sarà accessibile anche da dispositivi mobile, attraverso il QR code qui allegato si potrà accedere alla chat direttamente su smartphone.

 

ISCRIZIONI A PREZZO AGEVOLATO FINO AL 31 MARZO E GEMELLAGGIO CON TRAIL DEL CINGHIALE

Le iscrizioni sono aperte fino al 15 maggio 2015. È possibile partecipare sia come singoli sia come staffetta da due o tre atleti (maschili, femminile o miste).

Prolungato fino al 31 marzo il termine per le registrazioni al costo di 90 euro per i singoli e 160 euro per la staffetta, mentre dal 31 marzo al 15 maggio 2015 la quota di iscrizione per i concorrenti singoli salirà a 110 euro e per le staffette a 200 euro.

Le novità non finiscono qui, l’anima social della Dolomiti Sky Run si espande fino all’Appennino e dà vita al gemellaggio con un’altra manifestazione trail. La Asd Dolomiti Sky Run e  Asd I Cinghiali hanno deciso di fare un regalo agli amanti dei trail e agli atleti più appassionati. Correre tra le Dolomiti e sull'Appennino ravvenate ora sarà più conveniente: a chi parteciperà alla Dolomiti Sky Run infatti sarà riservato uno sconto di 10 euro sull'iscrizione alla nuova distanza degli 85 km del Trail del Cinghiale in programma per novembre 2015 e valido per l’assegnazione di tre punti per l'iscrizione alla UTMB. Sarà inoltre prevista una classifica aggiuntiva che premierà la somma dei migliori tempi delle due gare per i primi tre concorrenti maschili e femminili.

Il fascino delle Dolomiti e il selvaggio Appennino si avvicinano per promuovere la passione per le ultra trail e per il mondo della corsa.

Per dettagli e informazioni sul Trail del Cinghiale potete visitare il sito www.traildelcinghiale.com che sarà attivo a breve.

 

Info sulla Dolomiti Sky Run

Seconda edizione della Dolomiti Sky Run, la nuova ultra trail che in molti definiscono la più bella d'Europa. Centotrenta chilometri di percorso sulla mitica Alta Via numero 1 delle Dolomiti, patrimonio mondiale dell'UNESCO.

La gara, che si terrà dal 3 al 5 luglio 2015, è ideata e organizzata dall'Associazione Sportiva Dilettantistica Dolomiti Sky Run affiliata al Coni e all'AICS.

Ambientata in una scenografia unica e stupefacente, metterà ancora una volta alla prova i numerosi atleti che dovranno affrontare la sfida e superare i propri limiti per fronteggiare, a piedi e in semi autosufficienza, questa competizione unica nel suo genere per bellezza dei luoghi e varietà di percorso.

Confermato infatti anche per questa edizione tutto il fascino del tracciato che porterà gli atleti da Braies (BZ) a Belluno, con una novità eccezionale: grazie al nulla osta del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi, nell’ultimo tratto da Duran a Belluno, che lo scorso anno aveva subito variazioni per i danni del maltempo, gli atleti transiteranno per i Van di Città (Van de Zità), zona naturalistica e riserva a protezione integrale che si distingue per le alte conche carsico-nivali appartate e silenziose; un santuario della natura dall’imperdibile originalità e integrità del paesaggio.

Il percorso, in totale, sarà di 130 chilometri con dislivello positivo (cioè verso l'alto) di 10.300 metri e negativo di 11.200 metri. Una sfida da vivere a tutta adrenalina e ad alta quota fino a toccare i 2.580 metri nel cuore delle Dolomiti, si passerà per i gruppi montuosi Fanis, Croda Rossa, Tofane, Cinque torri, Nuvolau, Pelmo, Civetta, Moiazza, San Sebastiano, Tamer, e Schiara. Il punto più alto del percorso verrà toccato dopo circa 40 km, quando gli atleti raggiungeranno i 2.580 metri d'altitudine della forcella Lagazuoi per poi continuare attraverso il passo Falzarego in direzione del rifugio Averau.  Il tracciato prosegue in direzione del monte Pelmo da dove poi gli atleti raggiungeranno il rifugio Sonnino, punto panoramico ideale per apprezzare la maestosa parete settentrionale del monte Civetta. Seguiranno una serie di sali e scendi misti fino a raggiungere le ultime tappe impegnative e infine lo spettacolo conclusivo dei Van di Città per poi arrivare al traguardo di Belluno.

Iscrizioni e percorso completo su www.dolomitiskyrun.it – pagina Facebook www.facebook.com/dolomitiskyrun

A questo link il video di anticipazione della Dolomiti Sky Run 2015: https://drive.google.com/file/d/0B8MyVYSBnkYgQzlUNGlBdGJHZGc/view

 

 

Posted on 6 marzo 2015 in comunicati stampa, Dolomiti Sky Run

Share the Story

Back to Top