I RACCONTI DI MONTAGNAV(V)ENTURA DIVENTANO UN LIBRO

La prima tiratura sarà di 5000 copie e la distribuzione sarà gratuita.

Montagnav[v]entura torna poi con due appuntamenti estivi al Malgone di Candriai l’8 e il 29 agosto per due nuovi eventi di Parole appese.

 

Sta per essere dato alle stampe L'avventura dell'altezza, libro edito da ITAS assicurazioni per raccogliere i 21 racconti delle giovani penne migliori che hanno preso parte alle prime due edizioni, del 2013 e 2014, di Montagnav[v]entura, il nuovo concorso letterario che lo storico Premio ITAS del Libro di Montagna ha voluto dedicare agli scrittori in erba.

 

Il volume, con una bella prefazione di Enrico Brizzi, presidente di giuria del Premio, avrà una veste grafica elegante, con copertina semi rigida, e la prima tiratura sarà di 5.000 copie. Sarà distribuito in scuole e rifugi, nonché in ogni evento di Montagnav[v]entura. Un riconoscimento in più per i racconti premiati nelle due edizioni del concorso. Si legge nella prefazione ai racconti: "Sono belli così. Con i loro pregi e anche con i loro difetti. I giovani. E i loro racconti. Montagnav[v]entura è questo: naturale, schietto, semplice, sincero. Un premio per ragazze e ragazzi che si presentano, attraverso i loro racconti, nella maniera più autentica. E altrettanto autenticamente abbiamo lasciato nei loro testi anche quei (piccoli) difetti che li rendono veri, correggendo solo i semplici refusi di stampa. Perché questo premio è ben più di un concorso per giovani talenti".

Per il 2013 si leggono i racconti dei ragazzi compresi tra i 16 e i 26 anni; per il 2014 vengono stampati anche quelli della sezione riservata ai ragazzi dagli 11 ai 15 anni, di nuova istituzione.

 

L'avventura dell'altezza può essere richiesto gratuitamente scrivendo a premioitas@gruppoitas.it.

 

Montagnav[v]entura ha anche altre novità per l’estate 2014 e, in particolare, due giornate di “Parole appese” all’insegna della natura e della cultura, in programma l’8 e il 29 agosto a Candriai (TN). Parole appese è un format di Montagnav[v]entura ormai di successo — non solo in Trentino — per la formazione di insegnanti e ragazzi che vogliono scrivere divertendosi. E scrivere DI montagna, SULLA montagna, CON la montagna, PER la montagna. A Candriai, Parole appese e Montagnav[v]entura cammineranno nei boschi, al mattino, insieme alle guide alpine alla scoperta delle emozioni che questo ambiente sa suscitare. Queste emozioni diventeranno poi l'anima di racconti che i ragazzi scriveranno nel pomeriggio insieme a un componente della Giuria del premio ITAS del libro di montagna, esperto di narrazione.

 

I racconti saranno raccolti, pubblicati e anche premiati sulla pagina facebook di Montagnav(v)entura (http://www.facebook.com/Montagnavventura).

 

L'appuntamento è al Malgone di Candriai e tutte le informazioni sono reperibili su premioitas.it e sul sito dell'APT www.discovertrento.it.

 

 

Posted on 31 luglio 2014 in Premio ITAS

Share the Story

Back to Top