GIUSEPPE TORNATORE, ENRICO BRIZZI E CARLO CRACCO: ITAS TORNA A PORDENONELEGGE

ITAS TORNA A PORDENONELEGGE PORTANDO UN CARICO DI CULTURA PER TUTTI I GUSTI

Dal 18 al 22 settembre l’appuntamento è allo spazio ITASIncontra di Piazza della Motta. I ragazzi delle scuole superiori incontreranno Enrico Brizzi, Gian Mario Villalta e Tiziano Scarpa il 19 settembre, per parlare di camminare, scrivere e del Premio Montagnav(v)entura.

Il grande regista Giuseppe Tornatore, e poi nomi di blasone come Enrico Brizzi, Antonio Caprarica, Carlo Cracco. Questi sono solo alcuni dei personaggi che ITAS ospiterà nello spazio ITASIncontra a PordenoneLegge, la Festa del Libro con gli Autori (Pordenone, 18-22 settembre 2013).

Ad aprire gli appuntamenti ITAS nel capoluogo friulano saranno il bolognese Enrico Brizzi – presidente del Premio ITAS del Libro di Montagna e Montagnav(v)entura, scrittore e autore non ancora ventenne del libro Jack Frusciante
è uscito dal gruppo – insieme a Gian Mario Villalta (direttore artistico di PordenoneLegge e membro della Giuria del Premio ITAS)
e a Tiziano Scarpa (romanziere, drammaturgo e poeta italiano). Tre personaggi che animeranno un importante incontro con
 i ragazzi delle scuole superiori della provincia di Pordenone dal titolo “Camminare, scrivere”, in programma giovedì 19 settembre alle 11 al Palaprovincia.

Sarà poi lo spazio ITASIncontra, la tendostruttura allestita in Piazza della Motta, ad essere il fulcro della XIV edizione del festival, ospitando alcuni tra i più attesi incontri.
Fra tutti, imperdibili l’incontro con il grande registra italiano Giuseppe Tornatore, in programma alle 21.30 di sabato 21 settembre, e “Raccontare la montagna: l’esperienza
e l’invenzione” con Mario Casella, vincitore del Premio ITAS del Libro di Montagna 2013 con il suo libro Nero-Bianco-Nero, Leonardo Bizzaro, giornalista, scrittore, giurato del Premio, e Manolo (sempre sabato 21 settembre, alle 16).

Il giornalista RAI Antonio Caprarica sarà di scena domenica 22 settembre alle 11.30 per presentare la sua ultima fatica letteraria, Il romanzo dei Windsor, mentre lo stesso giorno alle 15 sarà la volta dell’attesissimo giudice di Masterchef, Carlo Cracco, che a ITASIncontra presenterà il suo libro Se vuoi fare il figo usa lo scalogno.

Queste sono solo alcune delle ghiotte opportunità che ITAS offre a tutti gli appassionati lettori italiani e agli aspiranti scrittori in erba. Tutto il programma di ITAS a PordenoneLegge è consultabile su questo link: http://www.premioitas.it/dettaglio.aspx?L=it&ID=ELE0000874 .

Ricordiamo che sul sito web del Premio ITAS (www.premioitas.it) è già consultabile il regolamento per partecipare alla nuova edizione di Montagnav(v)entura, che coinvolge due categorie di giovani penne: quella tra gli 11 e i 15 anni e quella tra i 16 e i 26.

Posted on 1 ottobre 2013 in comunicati stampa, Premio ITAS

Share the Story

Back to Top